Due italiani morti in Libia ,siamo in guerra a nostra insaputa

Il popolo italiano merita rispetto. Renzi deve immediatamente venire in Parlamento a riferire su diverse delicatissime questioni che riguardano la politica estera:

1. Caso Regeni. Vogliamo la verità!
2. Presidente Berlusconi intercettato da USA (non mi frega nulla che fosse Berlusconi, hanno intercettato il Presidente del Consiglio quindi l’Italia intera).
3. Guerra in Libia. Siamo in guerra a nostra insaputa ed è inaccettabile.
4. I due italiani morti oggi in Libia. Il Parlamento vuole conoscere dal governo la dinamica.

Questa è una Repubblica parlamentare, non un regime totalitario in mano a 4 cialtroni che neppure ci mettono la faccia!

P.S. Domani sera (ven 4) sarò a Vasto per la cena di autofinanziamento (voi vi sedete e noi serviamo). Pizzeria Pizzipò, via Canaccio, 4. Domenica 6 invece sarò a Barcellona Pozzo di Gotto alle 16.00 al Parco Urbano Maggiore La Rosa (Ex stazione ferroviaria, Seme d’arancia). Non ci fermiamo mai!

Due italiani morti in Libia ,siamo in guerra a nostra insaputaultima modifica: 2016-03-03T17:04:28+00:00da guado10
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento